L’Olgiata vince l’incontro di bridge contro il RAC

Il 16 agosto si è tenuto il tradizionale incontro annuale di bridge tra l’Olgiata e il Royal Automobile Club di Londra (RAC).
La squadra del nostro circolo si è imposta per 220 a 167 match points, ma l’incontro si è rivelato molto più combattuto di quanto non dica il punteggio, con numerosi esempi di mani brillanti da parte di entrambe le squadre.
Con quest’ultima vittoria l’Olgiata si porta in testa sei a cinque nella sfida contro il RAC. La sfida tra i due circoli è iniziata, infatti, undici anni fa e consiste in un doppio incontro a squadre sulla distanza di quaranta mani.
Il Royal Automobile Club è uno dei più prestigiosi circoli britannici, con una sede a Londra a Pall Mall, con una novantina di stanze letto per gli ospiti, quattro ristoranti, piscine, squash, palestre e tanto altro. Inoltre, a una quarantina di minuti dalla città, possiede un country club dove è possibile praticare numerosi sport. Per quanto riguarda il golf, vi sono due circuiti di campionato da 18 buche l’uno.
La cena di benvenuto ha visto la graditissima partecipazione di Benito Garozzo, unanimemente considerato il più forte giocatore di bridge di tutti i tempi. La squadra del nostro circolo era composta da Amato-Mariotti e Ciccarelli-Sabbatini per il team A e Luisa e Marco Tarantino con Tagliavia-Cohen per il team B.